Le verità altrui

La verità non è fatta di tante piccole rivelazioni. Essa è unica e indivisibile, senza compromessi né interpretazioni. Altrimenti si tratta di menzogna.

 

Una storia cruda e triste, fredda come solo la nuda verità sa essere. La fotografia in bianco e nero di quell’attimo in cui ci troviamo di fronte all’inevitabile rivelazione, che ci schianta lasciandoci inebetiti a riflettere con noi stessi. Una storia piena di domande e avida di risposte. Quante volte abbiamo evitato di essere sinceri, autentici, anche con le persone che ci stanno accanto e che si fidano di noi? Quante volte è stato più comodo mentire? E se questa cinica alternativa avesse un prezzo da pagare? Se la menzogna provocasse in noi strazianti dolori sfiancando, prima ancora dello spirito, il fisico? Saremmo ancora disposti a nascondere la verità?

copertina_grandicella
Il protagonista di questa storia è un uomo condannato alla verità. Un passato angosciante che lo ha traumatizzato al punto da renderlo speciale, dolorosamente unico. Un individuo che vive l’intimità dei propri incubi e che si trova costretto a fare i conti con il mondo che lo circonda. Una storia di dolore, di rivelazioni e di amore.

Alla fine, l’unica domanda che ci spaventa è: siamo pronti per la verità?

Dal 23 Luglio 2013 in tutte le librerie e negli store online.

ISBN libro: 978-88-6307-577-9
Zerounoundici Edizioni

Pagina facebook de “Le verità altrui”

Acquistabile dal sito dell’editore a questo indirizzo, oppure negli store online come IBS, LaFeltrinelli, etc…

Dal 30 Settembre 2013 acquistabile anche in formato elettronico sul sito dell’editore oppure su Amazon, IBS, etc..

Risorse

La scheda del libro su QLibri: http://www.qlibri.it/narrativa-italiana/romanzi/le-verit%C3%A0-altrui/